Pensavamo di sapere tutto sullo scandalo degli abusi sessuali della Chiesa Cattolica. E che, con Papa Francesco al timone, la Chiesa fosse sulla strada della trasparenza. Invece, anni dal suo insediamento sul trono di Pietro, due preti pedofili su tre sono ancora nel clero e nessuno dei vescovi che hanno coperto gli abusi è stato punito. Intanto, dagli Stati Uniti alla Francia, dall’Italia all’Argentina, nuovi scandali che dimostrano mostrano che la crisi non è ancora terminata. John Dickie indaga le cause di questo fallimento.