Oggi al summit sulla pedofilia il cardinale Marx ha accusato il Vaticano di aver distrutto i dossier con i nomi dei responsabili di abusi, ostacolando la ricerca della verità. Francesco ha promesso una lotta spietata alla pedofilia nel clero, ma la Chiesa sembra non riuscire a cambiare pelle. Perché? Proviamo a rispondere nella prima puntata della nostra inchiesta, che ci accompagnerà per tre sabati consecutivi