Napoli, sit-in davanti al Duomo delle vittime del prete accusato di pedofilia

Manifestazione con maschere Anonymous: «Vogliamo giustizia». E un giovane rivela: «Nel 1989 ho subito abusi da una sacerdote nel quartiere di Ponticelli». E la curia replica: «Il caso è stato riaperto e l’indagine è tutt’ora in corso»