COMUNICATO STAMPA DI KEVIN ANNETT, SEGRETARIO DEL TRIBUNALE INTERNAZIONALE SUI CRIMINI DELLA CHIESA E DELLO STATO 23 di maggio del 2013 Savona, Italia Buongiorno. Il mio nome é Kevin Annett e sono il Segretario del Tribunale Internazionale sui Crimini della Chiesa e dello Stato, conosciuto come ITCCS, che rappresenta piú di cinquanta organizzazioni di sopravvissuti alla tortura in nove paesi, compresa l’Italia. É un onore per me essere qui presente oggi con Francesco Zanardi e l’organizzazione Rete L’Abuso, grato per l’invito ad unirmi a loro in una storica campagna per fermare per sempre la tortura religiosa sui bambini. Da anni, Francesco ha condotto una lotta eroica qui in Italia per le stesse cose per le quali il Tribunale sta facendo oggi una campagna: per ottenere, mediante la divulgazione degli atti di tortura sui bambini da parte della Chiesa Cattolica Romana, di portare i responsabili davanti alla giustizia. Spero vivamente poter lavorare con Francesco e molte altre persone in Italia nei prossimi mesi.